Three NOEL professors on Stanford University’s “World’s Top 2% Scientists List”

Three NOEL professors on Stanford University’s “World’s Top 2% Scientists List”

12/12/2020

Title

Three NOEL professors on Stanford University’s “World’s Top 2% Scientists List”

in the area “CIVIL ENGINEERING” and “ENVIRONMENTAL ENGINEERING”

Content

Tre docenti del laboratorio naturale di ingegneria marittima NOEL di Reggio Calabria (Felice Arena – Paolo Boccotti – Giuseppe Failla), entrano nella World’s Top 2% Scientists Listprodotta dalla prestigiosa Stanford University (Stanford, California, USA) e pubblicata il 16 ottobre 2020 sulla rivista PLOS.

Il report, predisposto dai ricercatori della Stanford University secondo indicatori scientifici riconosciuti in ambito internazionale, ha identificato oltre 100,000 ricercatori di tutto il mondo che hanno pubblicato articoli scientifici accelerando il progresso nel proprio settore scientifico, e hanno influenzato l’attività scientifica di altri ricercatori.

I ricercatori sono stati classificati in 22 macro-aree e 176 aree scientifiche Per ciascuna delle aree scientifiche, è riportato il “top 2%”: il 2% dei migliori ricercatori al mondo nell’area scientifica.

Sono state prodotte due differenti classifiche:

  1. La prima classifica è stata predisposta considerando l’intera carriera dei ricercatori. Nell’area scientifica “Ingegneria Civile” e “Ingegneria Ambientale” troviamo due docenti dell’Università Mediterranea, entrambi afferenti al laboratorio NOEL. Il prof. Paolo Boccotti, fondatore del laboratorio (Professore Emerito presso la Mediterranea ) e il prof. Felice Arena, Direttore del NOEL (Professore Ordinario di Costruzioni Marittime).
  2. La seconda classifica è stata predisposta considerando l’attività scientifica nell’anno 2019. Nell’area scientifica “Ingegneria Civile” e “Ingegneria Ambientale” troviamo tre docenti dell’Università Mediterranea, tutti afferenti al laboratorio NOEL. Oltre al prof. Felice Arena (Direttore del NOEL) ed al prof. Paolo Boccotti (fondatore), in classifica anche il prof. Giuseppe Failla (Professore di Scienza delle Costruzioni).