Kick-off meeting of GRE.ENE.LOG. project

Kick-off meeting of GRE.ENE.LOG. project

25/05/2018

Title

Kick-off meeting of GRE.ENE.LOG. project

Alla Mediterranea si presenta il progetto GRE.ENE.LOG

Content

Alla Mediterranea si presenta il progetto GRE.ENE.LOG: dalla GREen-ENErgy alla green-LOGistic: dal Porto delle Grazie di Roccella Jonica all’area della Locride

Venerdì 25 maggio, alle ore 10, presso la Sala degli Organi Collegiali dell’Università Mediterranea (Cittadella Universitaria, Salita Melissari, seconda torre, piano IV) sarà presentato il progetto GRE.ENE.LOG – dalla GREen-ENErgy alla green-LOGistic: dal Porto delle Grazie di Roccella Jonica all’area della Locride.

Il progetto, recentemente finanziato dalla Regione Calabria, si chiuderà alla fine del 2019, e ha l’obiettivo di analizzare la sperimentazione di una tecnologia per la produzione dell’energia dalle onde di mare e l’uso diretto di tale energia ‘pulita’ per servizi di trasporto mediante veicoli elettrici.

La tecnologia REWEC3 per la produzione dell’energia è stata brevettata dal prof. Paolo Boccotti (Professore Emerito dell’Università Mediterranea) e messa a punto da Wavenergy.it e dal Laboratorio NOEL dall’Università Mediterranea di Reggio Calabria, diretto dal prof. Felice Arena. Essa è in corso di sperimentazione in altri importanti contesti portuali nazionali (Porto di Civitavecchia e Porto di Salerno). Nel progetto GRE.ENE.LOG. l’energia prodotta sarà utilizzata per alimentare veicoli elettrici per la mobilità di persone e merci, nell’intera area della Locride.

In sintesi, l’idea è quella di utilizzare l’energia pulita prodotta dal mare (green energy) per garantire la mobilità sostenibile in un’area in prossimità di un porto (green logistic). Il progetto pertanto è in linea con gli orientamenti nazionali ed internazionali per promuovere lo sviluppo sostenibile.

Nel progetto si sta analizzando il caso studio del Porto delle Grazie di Roccella Jonica, tra i principali porti turistici della costa ionica calabrese. Il porto ha recentemente ricevuto numerosi riconoscimenti ed attestazioni per l’elevata attenzione alle tematiche ambientali.

Il progetto, cofinanziato dalla Regione Calabria su fondi POR Calabria FESR FSE 2014 -2020 – Asse I “promozione della ricerca e dell’innovazione”, vede coinvolti partner accademici, quali l’Università Mediterranea, e tecnico – industriali quali lo studio di ingegneria Cirianni e la Green Power snc. Il coordinamento del progetto è affidato alla società Wavenergy.it s.r.l., Spin-Off dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria.

L’incontro di venerdì è finalizzato a presentare la struttura del progetto illustrando i primi risultati ottenuti a cura dei rappresentanti dei partner di progetto ossia il prof Felice Arena, responsabile scientifico e il prof. Antonino Vitetta per l’Università Mediterranea, l’ing. Francis Cirianni, gli ingg. Igor Bruzzese e Francesco Careri della Green Power e l’ing. Roberta Iannolo per la Wavenergy.it. Saranno inoltre presenti all’incontro le autorità istituzionali Universitarie e del territorio.

V. RESOCONTO RIUNIONE

http://www.unirc.it/comunicazione/articoli/19367/energia-dalle-onde-per-la-green-mobility-foto